Rocco Della Corte

Responsabile Ufficio Stampa
 
 

Salerno, 21-05-1992. Dopo il diploma di maturità scientifica al Liceo "Ascanio Landi" di Velletri, si è laureato in Lettere Moderne alla Sapienza Università di Roma nel 2014 con una tesi di Letteratura Italiana Contemporanea su Italo Svevo (Una vita tra romanzo e realtà). Si specializza in Filologia Moderna, sempre alla Sapienza Università di Roma, conseguendo il diploma di laurea magistrale con lode (Il duello nei Reali di Francia di Andrea da Barberino, Filologia Romanza e Letteratura Italiana Contemporanea). Giornalista pubblicista iscritto all'albo professionale di Roma dal 2016, dirige un quotidiano telematico (dal 2013 come direttore editoriale, dal 2016 rileva anche la proprietà della testata e il sito www.velletrilife.com). Con l'inizio dell'anno accademico 2015-2016 inizia a tenere lezioni di Letteratura Italiana Contemporanea presso l'Università delle Tre Età di Velletri (conferenze su diversi autori tra cui Lucio Mastronardi, Alba De Cespedes, Carlo Cassola, Giorgio Bassani, Rocco Scotellaro, Italo Calvino, Carlo Levi, Eugenio Montale, molti dei quali trattati anche in vari articoli scritti per diversi giornali). Parallelamente all'attività letteraria, svolge mansioni in varie società sportive del territorio come collaboratore giornalista. Relatore a vari convegni sul territorio e presentazioni di libri, ha pubblicato il saggio di postfazione La poesia dell'essenzialità e il trionfo della riflessione evocativa per la raccolta Immagine e poesia di Gaetano Zaralli edita da Aracne (2017). E' in uscita la sua prima pubblicazione monografica da autore Giorgio Bassani professore fuori le mura, a seguito di un lavoro di ricerca svolto in collaborazione scientifica con la Fondazione "Giorgio Bassani" di Ferrara presieduta dalla figlia dello scrittore Paola Bassani.  Socio e addetto stampa di diverse Associazioni Culturali del territorio, nel marzo 2017 ha organizzato e diretto l'evento "Giorgio Bassani: un poeta da Ferrara a Velletri" presso il salotto letterario di Sentieri dell'Anima in occasione del centounesimo anniversario di nascita dell'autore ferrarese. Tra le prossime pubblicazioni, oltre alla già citata sul Bassani insegnante, un saggio relativo ad Alba De Cespedes, intitolato L'arte di scrivere ed essere donna, e uno su Campanile, Achille Campanile, uno scrittore con la esse maiuscola: l'irriverente importanza della grammatica per un autore mai scontato. Tra le sue esperienze passate la Direzione Artistica del Dopolavoro Ferroviario (dal dicembre 2014 all'ottobre 2015, con l'organizzazione di eventi culturali di vario genere, dalle presentazioni di romanzi alla Lectura Dantis), l'ufficio stampa dell'evento Io sono uno...Velletri ricorda Luigi Tenco con le interviste a Vittorio Nocenzi e Alfredo Saitto (18 febbraio 2017), l'ufficio stampa del concerto-spettacolo Quando la parola si fa stile (Casa delle Culture, marzo 2017).