Il sito non utilizza cookies di profilazione ma solamente quelli necessari al suo buon funzionamento.
Se continui ad utilizzarlo, noi assumiamo che tu ne sia felice.
Continuo

Sito ottimizzato per Mozzilla Firefox e Internet Explorer
 





ultimo aggiornamento 02/07/2018

Arnaldo Colasanti presidente della Giuria del Premio Nazionale Teatrale Achille Campanile 2018

Lo scrittore e critico letterario confermato alla Presidenza per la seconda edizione del Premio

Rocco Della Corte



Arnaldo Colasanti
“Non è vero che non c’è bisogno di cultura, e non è vero che non c’è risposta alle proposte culturali”: aveva esordito così, commentando i 68 copioni pervenuti per la prima edizione del Premio Nazionale Teatrale “Achille Campanile”, il presidente della Giuria professor Arnaldo Colasanti. Anche per questa edizione il noto autore, saggista e critico letterario presiederà la Giuria del Premio, con il compito di individuare fra i tanti copioni quello più meritevole. Colasanti, che ha curato alcune pubblicazioni su Campanile, è direttore di Nuovi Argomenti, la storica rivista fondata da Moravia e Carocci, insieme a Dacia Maraini, ed è in prima linea nel panorama culturale e letterario contemporaneo partecipando a convegni, mostre e festival. Proprio Arnaldo Colasanti ha accolto con favore la proposta di mantenere la carica di Presidente del Premio, che si candida ad essere sempre più un punto di riferimento per un genere teatrale, quello umoristico, molto in voga e spinto anche da iniziative come la “Campaniliana”. In attesa di conoscere il numero ufficiale dei copioni pervenuti (il 30 giugno è scaduto il bando, ma altri ne arriveranno per tutta questa settimana e farà fede il timbro postale per l’accettazione), il Comitato Scientifico ufficializza la Presidenza della Giuria e presto darà notizie riguardo i nomi degli altri giurati. Un forte in bocca al lupo, intanto, a tutti coloro che hanno inviato il loro copione!