Il sito non utilizza cookies di profilazione ma solamente quelli necessari al suo buon funzionamento.
Se continui ad utilizzarlo, noi assumiamo che tu ne sia felice.
Continuo






ultimo aggiornamento 22/07/2020

Premio Nazionale Teatrale “Achille Campanile”, chiuse le iscrizioni: sono pervenute oltre 50 opere

Rocco Della Corte




Si sono concluse il 15 luglio scorso le iscrizioni all’edizione 2020 del Premio Nazionale Teatrale “Achille Campanile”, dedicato a copioni inediti di genere umoristico, organizzato dalla Fondazione di Partecipazione Arte & Cultura Città di Velletri diretta dal Maestro Claudio Maria Micheli. Il periodo del covid-19 ha fortemente limitato la partecipazione di molti, come testimoniato dalle diverse telefonate che rappresentavano la difficoltà nell’inviare i plichi, ma il totale delle sceneggiature pervenute è comunque lusinghiero: sono infatti arrivati oltre cinquanta copioni, che daranno dunque un grosso impegno alla Giuria presieduta dal professor Arnaldo Colasanti e composta inoltre dalla giornalista Emilia Costantini e dal figlio dell’autore Gaetano Campanile. In questi giorni si sta procedendo al censimento delle opere e alla lettura, da parte dei Giurati, chiamati ad individuare la migliore che si aggiudicherà il premio di € 1500,00 messo a disposizione dalla Clinica “Madonna delle Grazie” oltre che eventuali menzioni speciali. L’opera vincitrice sarà svelata nella serata finale della rassegna, il 25 ottobre 2020, al Teatro Artemisio-Volonté di Velletri, e poi messa in scena nella successiva edizione a cura di una compagnia della UILT, Unione Italiana Libero Teatro.